Nola, torna la processione di San Paolino: medici ed infermieri dell’ospedale di Nola trasportano la statua all’uscita dalla Cattedrale. De Risi (presidente Compagnia di S. Paolino): un simbolico gesto di gratitudine

Nola – Finalmente la comunità è tornata come un fiume tra le strade e le piazze della città. È tornata ad esprimere la sua devozione al Santo in un abbraccio per esorcizzare la paura e sorridere alla vita.

Ieri un vero e proprio bagno di folla ha accompagnato la processione del busto argenteo di San Paolino.

Molto significativa l’iniziativa della Compagnia di San Paolino che ha deciso che all’uscita dalla Cattedrale la statua del Santo fosse trasportata a spalla da una rappresentanza di medici ed infermieri dell’ospedale Santa Maria della Pietà. (foto apertura Archivio Paolo Peluso)

foto guido di somma

E’ stato un piccolo segno di gratitudine – ha dichiarato il presidente della Compagnia di San Paolino, Luca De Risi – per tutto quanto i medici e paramedici hanno fatto in questo periodo di pandemia”.

al centro il neo sindaco Carlo Buonauro

Per il neo sindaco Carlo Buonauro è stata la sua prima uscita pubblica con la fascia tricolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.