Commemorazione – Sommese all’ospedale di Nola, il sindaco Gaetano Minieri “Chiedo scusa. Sarei dovuto intervenire, ma è prevalso il sentimento”

Nola – I social non hanno risparmiato critiche feroci anche al sindaco di Nola, Gaetano Minieri. In un primo momento infatti la fascia tricolore aveva dichiarato di essere stato presente all’ospedale di Nola solo il tempo della deposizione di una corona di fiori a nome di tutti i sindaci e comunque non all’arrivo del feretro di Sommese. Successivamente dopo che delle immagini lo hanno ritratto presente anche nel momento in cui c’era il carro funebre ha precisato

Io ero stato delegato – scrive Minieri – solo per la prima fase. Per la seconda sono arrivato non in vesti ufficiali per tentare di convincere ad andare via. Lo ammetto sono arrivato poco prima che il feretro andasse via e sono stato poco incisivo. Non sapevo nulla di questa manifestazione che io non ho autorizzato. Ha prevalso il sentimento. Sono pronto a pagare se ho sbagliato e chiedere scusa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *