Nola, Covi19: il drive in per i tamponi si “trasferisce” nell’area di Boscofangone, attigua al Vulcano Buono

Nola – Da sabato 8 gennaio il drive in per i tamponi (che attualmente si trova in via Anfiteatro Laterizio) sarà spostato nell’area parcheggio di Boscofangone, adiacente al centro servizi Vulcano Buono. Raggiunto in queste ore l’accordo tra il Comune di Nola, l’Asl Na3 Sud e Vulcano Buono per dare il via libera al trasferimento della struttura che richiederà ancora qualche giorno per essere operativa del tutto.

“Un bel lavoro di sinergia portato avanti dal consigliere comunale Antonio De Lucia su mia indicazione – dichiara il sindaco Gaetano Minieri – Purtroppo la curva dei contagi ha superato quota mille e, soprattutto in questi giorni di festività, il “drive in” di via Anfiteatro Laterizio è stato letteralmente preso d’assalto con le evidenti conseguenze anche sulla viabilità cittadina. È un momento delicato – continua Minieri – ed è fondamentale che ognuno faccia la propria parte senza cadere in atteggiamenti di retorica circostanza. Ringrazio i vertici dell’azienda sanitaria e del centro Vulcano Buono per aver accolto la proposta ed il consigliere comunale Antonio De Lucia per la solerzia che ha avuto nel raggiungimento dell’obiettivo dialogando con gli interlocutori coinvolti in modo costruttivo e risolutorio. È questa l’intesa istituzionale che dovrebbe primeggiare sempre nell’interesse del bene comune, lontano da personalismi e da ripicche futili che nuociono solo alla città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.