Nola, Giovanni Annunziata ritira la propria disponibilità ad una candidatura a sindaco

Nola – “Non sono più disponibile ad una candidatura a Sindaco”. Così il dottor Giovanni Annunziata che nelle scorse settimane era stato sospinto alla carica di primo cittadino della città Bruniana, si è espresso su una ipotesi di un’ampia coalizione.
In questo momento, con i problemi che vi sono, con le risposte da dare alle tante esigenze concrete di sicurezza, vivibilità, servizi ai cittadini e rilancio del commercio; e soprattutto con gli scenari che si stanno presentando, non serve dividersi. Da un lato infatti il PNRR può essere occasione di fondi e di sviluppo; da un altro lato una situazione complessiva di incertezza, anche dovuta alla guerra, può ingenerare aumenti improvvisi di spese e costi, con conseguenze drammatiche soprattutto verso i più deboli. Pertanto sarebbe stato saggio provare a realizzare una proposta politica ampia e trasversale, un Patto per Nola, superando gli steccati, fatta nell’unico interesse del bene comune. Da Dirigente dello Stato sarei stato onorato e disponibile a dare una mano in un progetto trasversale che raggruppasse le migliori energie della Città, al di là di particolarismi, per un rilancio unitario di Nola. Le forze politiche che stanno discutendo, peraltro legittimamente, a pochi giorni dalla scadenza e fino alla Domenica appena trascorsa, non avevano ancora formulata una proposta unitaria definitiva in tal senso, né su una agenda concreta di temi (e di scelte dei candidati), su cui fosse possibile confrontarsi. Ringrazio i tanti amici, imprenditori, professionisti, lavoratori e soprattutto giovani esponenti della società civile per i loro attestati di stima ed affetto – precisa Annunziata – che desiderano, come me, procedere ad un sostanziale rinnovamento, per porre in essere un’attività al servizio del bene comune. La mia candidatura, tuttavia, non è più al momento sul tavolo, e formulo sin da ora i migliori auguri a Chi si confronterà nel richiedere il giudizio della città!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.