Nola, i piccoli allievi di “Bimbo Scuola” sulle tracce della tradizione. Visite in Cattedrale e al Comune

Nola – Trasmettere ai più piccoli i valori della tradizione. È questo il senso del progetto portato avanti dalla scuola dell’ infanzia di via dei Mille, “Bimbo Scuola”

In questi giorni dedicati alla solennità di San Felice i ragazzi hanno fatto visita alla Cattedrale, entrando in diretto contatto con la storia e l’ esempio di San Felice, primo Vescovo della città.

E poi l’impatto con la tradizione del tutero e dell’ ombrello. Lunedì scorso, visita municipio. Ad attenderli il sindaco Carlo Buonauro e l’ assessore alla Cultura, Vincenzo Martone.

Un’ esperienza anche questa significativa come presa di coscienza del valore delle istituzioni cittadine e dei principi democratici sui quali si fonda la nostra società.

A coordinare il progetto la dirigente Annamaria Napolitano e le insegnanti, Olimpia Santaniello, Mariagrazia Petillo.

“Una bellissima iniziativa – ha affermato l’assessore alla Cultura Vincenzo Martone – insieme ai piccoli allievi di “Bimbo scuola”. La Sala consiliare e piazza Duomo si riempie di spontaneità, illuminandosi di splendidi sorrisi. I nostri cittadini di domani vanno guidati nel processo di trasmissione dei saperi e delle tradizioni.

Complimenti alle insegnanti per questo progetto che guarda al futuro, partendo dalle radici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.