Nola, tappa conclusiva del progetto di Stella Academy: stamattina il percorso dei Gigli insieme ai bambini

Nola – Mantenere vivo lo spirito della Festa, nonostante due anni di interruzione a causa del Covid. Assicurare la trasmissione dei suoi valori fondamentali ai più giovani che la modernità ed i nuovi costumi possono mettere a rischio. Sono stati questi i principi – cardine che hanno guidato il progetto di Stella Academy finalizzato alla conoscenza della tradizione dei Gigli ai più piccoli.

Questa mattina “la tappa conclusiva” che ha visto, come sempre, una nutrita partecipazione dei bambini che hanno preso parte ad un’ esperienza che si è sviluppata attraverso vari appuntamenti settimanali, ciascuno legato ad un aspetto specifico della Festa: dalla musica, alla cartapesta, dalle canzoni, alla paranza.

Nella “lezione” conclusiva – ancora una volta si è tornati sul “campo” – per ripercorrere insieme ai piccoli giglianti il percorso storico della Festa. “Guide d’eccezione”, Alfredo Marciano, profondo conoscitore della Festa, e Maurizio Barbato cultore e saggista di storia locale. Insieme a loro, Mario Cesarano, presidente della Fondazione Festa dei Gigli, e Luca De Risi, presidente di Gramas.

Punto di ritrovo, piazza Duomo. Da qui il festoso corteo si è snodato per l’intero percorso tradizionale con sosta nei punti topici, dove Alfredo Marciano si è soffermato sugli aneddoti più strettamente “giglistici” e di folclore”, mentre Maurizio Barbato sugli aspetti storici ed artisti.

E’ stata un’esperienza entusiasmante – ha dichiarato Lello Guerriero, rappresentante del Mondo Stella – ringrazio tutti colori che ci hanno sostenuto in questo percorso che si conclude oggi. È stato un progetto che ha affascinato grandi e piccoli nel comune amore verso la Festa. Sempre più convinti che la nostra tradizione possa essere tutelata e promossa, solo partendo dai bambini, educandoli soprattutto alla conoscenza ed alla cultura. Andremo avanti su questa strada anche con altre iniziative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.