Il tenore Raffaele Sepe in tournèe in Israele

 

Nola – Raffaele Sepe è in Israele per due messe in scena della “Carmen”, opera dove impersonerà ancora il Don Josè, personaggio del quale può considerarsi un veterano per averlo incarnato una mezza dozzina di volte. Prima al teatro ‘Comunale’ di Bologna con partner Anna Malavasi, poi in terra lettone, al ‘‘Latvian National Opera” di Riga con a fianco  la polacca Malgorzata Panko, entrambe mezzosoprano.

Per l’Israele, destinazione Haifa, Raffaele Sepe è partito il 22 ottobre scorso. Il giorno dopo ha iniziato le prove, anche questa volta faticosissime, ma che promettono bene per la bravura dei partners provenienti da diverse nazioni e che vestiranno i ruoli dei protagonisti dell’opera di Georges Bizet così come riportato nel manifesto di presentazione dello spettacolo:

 

Carmen” – An Opera by Georges Bizet
Carmen – Keren Hadar
Don Jose’ – Raffale Sepe (Italy)
Escamillo – Gabriele Ribis (Italy)
Micaela – Adela Zaharia (Romania)
Morales – Michael Gaysinsky
Dankiero – Bogdan Zaharia (Romania)
Remendado – Dimitry Semyonov
Mercedes – Orit Gabriel
Frasquita – Maria Kabalsky
Zuniga – Oded Reich
Bat Shir Children’s Choir
The Ichud Choir.

La direzione musicale è affidata all’orchestra del Maestro Noam Sheriff,  considerato tra i più grandi nel mondo della lirica.

di Mauro Romano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.