Liveri: un sondaggio su facebook per scegliere la meta della gita “comunale”

LIVERI – E’ ancora una volta la particolare propensione alla tecnologia e alla modernità a contraddistinguere l’Amministrazione liverese, guidata da Raffaele Coppola. Questa volta il primo cittadino ha lanciato un sondaggio sul suo profilo di Facebook, il social network che spopola fra i giovani e non solo. Il quesito, a cui devono rispondere i cittadini, giovani e non, residenti a Liveri oppure no, è più che altro una proposta. Coppola, infatti, ha chiesto di suggerire un luogo dove recarsi a fare la consueta gita annuale, prima della definitiva chiusura della bella stagione. In ballo c’erano mete della nostra costiera, come Amalfi e Positano, ma anche qualche meta romana ed infine la bella Procida. “La mia iniziativa – dice il Sindaco – mi pare richiamare in pieno la volontà mia e di tutta l’Amministrazione, ovviamente, di stimolare una cittadinanza attiva anche attraverso lo strumento della web democrazia”. Il quesito recita così: “Per rendere meno duro il rientro e trascorrere una giornata tutti insieme, vorremmo organizzare una gita di un giorno. Quale itinerario preferite?”. Per il momento a vincere su tutte è la bella Positano, preferita anche dai più giovani. Nel frattempo la consueta attività di governo è ripresa in pieno e a contraddistinguere questi primi momenti, ci dice il primo cittadino Raffaele Coppola “è una battaglia di civiltà a favore della qualità dell’ambiente che ci circonda e contro l’imbrattamento dei nostri muri. Abbiamo iniziato dal posto simbolo della città, il cuore del paese, Piazza Municipio. Da oggi non si potranno più affiggere manifesti sui muri, ma sono stati installati i cartelloni per le affissioni. A breve saranno localizzati anche in tutto il resto del paese”. L’Amministrazione confida ancora una volta nella collaborazione di tutti e nel rispetto dei luoghi e delle regole.

Di Alfonsina Della Gala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.