Marigliano, presentazione del libro “La vita dalla porta principale”: appuntamento venerdì 19, presso il chiostro di San Vito

Marigliano – La vita dalla porta principale ” e’ il libro dello scrittore Enzo Ciniglio che sarà presentato venerdì 19, alle 19.30 nel chiostro di San Vito.
Sarà presente anche lo scrittore. A coordinare i lavori sarà la giornalista Anita Capasso. Previsti i saluti del rettore del santuario Giuseppe Sorrentino e dell” assessore alla cultura e alla​ pubblica istruzione​ Irene Sorgente. Interverranno Tonino Scala e Rosa Capua . Alcuni passaggi significativi saranno declamati da Enza Caliendo.

Si narra​ di storie di vita di gente​ comune. Ognuno si può identificare nei personaggi raccontati. Scrivere e’ un’ arte e Ciniglio con leggerezza e semplicità linguistica arriva direttamente al lettore. Lo stile e’ accattivante e mai banale.​ Citiamo alcuni passi :”
La contessa, confessioni…Finivano le serate e con loro i foglietti nel libretto degli assegni… Assegni a vista, postdadati, sostituiti infine da cambiali. L’oro al banco dei pegni, poi venduto, così come i gioielli, oggi indosso copie fatte da artigiani che hanno acquistato gli originali. Gli “amici” che si sono offerti di aiutarmi mi hanno consegnato in mano a un usuraio legato alla camorra e al contrabbando.

Debiti impossibili da onorare, interessi che superano il capitale, a ogni ritardo, richiesta di rinnovo, minacce, insulti, fino a diventare un oggetto nelle loro mani.
Sono diventata loro, una complice, una di loro, mi sento sporca, una che ha venduto l’anima”…il resto potrete leggerlo
Un evento che mira anche a valorizzare​ le donne protagoniste nella quotidianità . Non a caso la locandina e’ rosa intenso , come l’ intensità dell’ universo femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.