McDonald’s, stop in semifinale

La McDonald’s Nola conclude il suo cammino nel torneo regionale under 14. Le “Piccole Pesti” bruniane sono state sconfitte nella semifinale disputatasi presso il centro Federale “Ivan Meriggioli” di Ponticelli, dalla fortissima Cogemal Pontecagnano con il punteggio finale di 3-0. Per la McDonald’s Nola si tratta della seconda sconfitta stagionale dopo il ko incassato nella finale provinciale con il Centro Ester Barra che nell’altra semifinale ha battuto l’Arzano Volley B sempre per 3-0. Al di là del punteggio, la partita tra McDonald’s Nola e Pontecagnano è stata molto equilibrata e combattuta, specie nel secondo set. Dopo aver superato brillantemente le difficoltà del primo game chiuso dalle salernitane con il risultato parziale di 25-13, le bruniane hanno infatti reagito con grande tempestività nel secondo parziale. Sul 23-23 sono poi costati cari due errori in ricezione che hanno spalancato le porte della finalissima regionale alla Cogemal. Nel terzo e conclusivo set, infatti, una McDonald’s fiaccata nel morale, non è riuscita ad opporsi a dovere alle avversarie che hanno fatto loro l’intera posta in palio.Nonostante la sconfitta, il direttore dell’area tecnica dell’Asd Nola Città dei Gigli, Guido Pasciari, si è detto molto soddisfatto della partita delle sue ragazze: “Abbiamo perso contro una grandissima squadra, ma credo che questo gruppo abbia comunque centrato un traguardo storico – dichiara coach Pasciari – arrivare a giocarsi i titoli provinciali e regionali con corazzate del calibro di Centro Ester e Pontecagnano non è cosa da poco e per questo sono molto fiero di quanto fatto da questo giovane gruppo – conclude Guido Pasciari – perché l’anno prossimo proveremo a migliorarci”. Smaltita la delusione per l’eliminazione dal tabellone regionale under 14, le “Piccole Pesti” potranno finalmente far festa per la vittoria del campionato di II Divisione under 14. L’appuntamento è fissato per sabato alle ore 19 al PalaMerliano, data ed ora in cui si affronteranno McDonald’s Nola e Centro Ester per l’ultima ininfluente giornata di un campionato stravinto a punteggio pieno dalle bruniane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.