Saviano: Si inaugura oggi l’ Isola ecologica

SAVIANO – Da lunedì mattina sarà operativo il nuovo “centro ecologico Saviano”. Nell’isola ecologica, struttura di oltre 2mila mq la cui costruzione è costata complessivamente 491.000,00 eurodi cui 291.689,00 finanziati dalla Provincia di Napoli, sarà possibile conferire tutte le tipologie di rifiuti tranne l’umido. I cittadini regolarmente iscritti al ruolo TARSU del Comune infatti, potranno conferire presso il centro, nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 10.00 alle 13,00 e di martedì e giovedì dalle 15.00 alle 19.00 le seguenti categorie merceologiche di rifiuti differenziati: plastica, sfalci e potature, vetro, tessili, lattine e contenitori in alluminio per liquidi, legno, carta e cartone, inerti e ferro e acciaio. Ma anche i rifiuti urbani pericolosi come pile esauste, medicinali e oli minerali. Ad ogni cittadino intestatario di utenza TARSU, verrà consegnata la “carta dei servizi” da utilizzare per la registrazione del conferimento dei rifiuti differenziati e per ottenere successive agevolazioni. Ulteriori 79.000,00 euro sono stati finanziati dalla Provincia di Napoli anche per l’acquisto di attrezzature. <<L’apertura del centro ecologico rappresenta uno strumento essenziale per migliorare ed incrementare la raccolta differenziata>> ha commentato il Commissario Straordinario del Comune Gabriella D’Orso. Una raccolta differenziata che per il 2010 ha raggiunto la percentuale del 50% e per questo risultato il Comune è stato premiato da Legambiente nell’ambito della manifestazione Comuni ricicloni. La struttura è dotata di pesa per la quantificazione dei rifiuti che saranno conferiti dai cittadini e di un impianto fotovoltaico ad integrazione dell’impianto elettrico. La struttura è stata affidata in gestione alla ditta che gestisce il servizio integrato dei rifiuti sul territorio con provvedimento del capo dell’ufficio tecnico. Da lunedì partirà anche la campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata con  distribuzione di opuscoli nelle scuole del territorio.

di Comunicato stampa

http://www.youtube.com/watch?v=Ldg39XrgKbo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.