Altro ricorso contro il Nuvla S.Felice: anche il Serre Alburni ci prova

Sembra essere un incubo senza fine quello che sta vivendo la società bruniana che, da crica 2 mesi, è costretta a lottare nelle aule della Giustizia Sportiva. Dopo i ricorsi presentati dal Sant’Antonio Abate(accolto) e dall’Acri ecco che anche il Serre Alburni ha presentato il suo. La motivazione è sempre la stessa: oggetto del reclamo sono sempre i presunti tesseramenti “irregolari” che la scietà bianconera ha formalizzato mesi fa.

La storia , ormai, sembra debba andare così ancora per tanto: infatti fin quando la Giustizia Sportiva non si pronuncia sul ricorso presentato dal Nuvla S.Felice contro la sentenza che ha dato ragione al Sant’Antonio, tutte le società che riescono a raccogliere almeo un punto contro i bianconeri presenteranno reclamo. L’idea è: ho tutte o nessuno, cioè o ci si salva da tutti i reclami in quanto i tesseramenti vengono considferati regolari, oppure si perdono tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.