Antonio Ambrosino, eletto componente del Forum Regionale della Gioventù

Saviano – Antonio Ambrosino, 26 anni di Saviano, laureando in Architettura, da tempo impegnato nel settore delle politiche sociali e giovanili, entrerà a far parte del Forum Regionale della Gioventù della Regione Campania. Il decreto, firmato nei giorni scorsi dal Presidente del Consiglio Regionale On. Paolo Romano, dà il via libera ad Ambrosino di varcare la soglia dell’organismo autonomo istituito dalla Regione Campania con sede presso la Presidenza del Consiglio Regionale. Ciò rappresenta un importante riconoscimento per l’area nolana. Antonio Ambrosino è, infatti, l’unico rappresentate del territorio nolano a sedere nel Forum Regionale della Gioventù, che ha tra gli scopi primari quello di entrare in contatto con le istituzioni territoriali, conoscerle e relazionarsi con esse. Inoltre, i membri del Forum Regionale si impegnano a rappresentare tutti i giovani del territorio, dialogando con essi attraverso tutte le forme utili. Elaborare proposte per le politiche giovanili, favorire la partecipazione dei giovani alla vita politica e sociale, fungere da stimolo per le istituzioni. Ambrosino si prepara alla nuova avventura con idee e obbiettivi chiari. “ Sono onorato e fiero di rappresentare i giovani dell’agro nolano nell’Assemblea regionale giovanile” – ha dichiarato Antonio Ambrosino. “Il mio impegno sarà quello di battermi contro la difficile condizione che vivono i ragazzi della mia generazione, condannati allo status di precari e per una campagna di sensibilizzazione riguardo i temi climatici, con un occhio particolare all’ambiente ed all’uso delle fonti rinnovabili ”. “In questo momento storico e sociale – continua Ambrosino – è infatti prioritario educare i giovani a scelte consapevoli per cambiare i propri stili di vita, per abbassare le emissioni climalteranti e dare un segnale concreto di sensibilità vera nei confronti dell’ambiente”.  “Le Istituzioni” – precisa  Ambrosino – “hanno il dovere di creare le condizioni per favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro senza dover svendere la propria dignità”. Un impegno che Ambrosino spera di poter portare avanti coinvolgendo anche i forum locali. “Non appena sarà eletto il Presidente del Forum” – conclude Ambrosino – e nominato l’ufficio di Presidenza, avvieremo la programmazione coinvolgendo i Forum comunali dell’area nolana con l’obiettivo di pianificare un reale rilancio dell’intera area ”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.