Associazione “Il Portico di Paolino”,mercoledì premiazione del concorso di poesie.

Mercoledì 15 giugno, l’attesissima premiazione del primo concorso di poesie organizzato dalla neonata associazione “Il Portico di Paolino” e indirizzato agli studenti delle scuole di II grado del 30° Distretto Scolastico

«Siamo soddisfatti della risposta territoriale. Ma soprattutto è stato bello constatare che, come il nostro amico Paolino ci ripeteva sempre, il cuore dell’uomo è fatto per la felicità»

Sarà la chiesa dei SS. Apostoli di Nola ad ospitare mercoledì 15 giugno, alle ore 19:30, la serata di premiazione del primo concorso di poesie organizzato da “Il Portico di Paolino”, associazione sportivo- culturale nata per continuare l’opera di Paolino Iorio, laico credente, appartenente alla parrocchia Maria SS. della Stella, scomparso per l’aggravarsi della malattia che lo ha accompagnato fin dalla nascita: la distrofia muscolare. Amato e  stimato da tutti per la sua capacità di contagiare la vita di quanti incontrava con la sua voglia di vivere, Paolino se n’è andato all’improvviso, lasciando un vuoto immenso. Il concorso, intitolato “Alla ricerca della Felicità. A Polino Iorio…poesie per un amico”, si rivolgeva agli studenti delle scuole superiori di II grado ed ha ricevuto il patrocinio del Comune di Nola, della Curia vescovile, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Nola e del 30° Distretto Scolastico. «Il concorso è stato solo il primo passo di questa nuova realtà territoriale – ha detto il presidente don Mariano Amato – la cui attività è animata dal desiderio di continuare a testimoniare la verità che Paolino, nonostante la sofferenza, ha comunicato a giovani e giovanissimi: che la vita va sempre vissuta appieno! Siamo soddisfatti della risposta territoriale. Ma soprattutto è stato bello constatare che, come il nostro amico Paolino ci ripeteva sempre, il cuore dell’uomo è fatto per la felicità ».I primi tre classificati riceveranno rispettivamente un premio di 500.00, 250.00 e 100.00 euro; una menzione speciale è prevista per i primi dieci classificati, mentre tutti i partecipanti riceveranno un dono speciale. «Non è un caso il fatto che l’associazione abbia scelto la poesia per iniziare a farsi conoscere: Paolino amava scrivere in versi – ha ricordato don Mariano – tanto da pubblicare anche una raccolta: Il Canto della Creazione». A presiedere la commissione il poeta e opinionista di Avvenire Davide Rondoni. Al suo fianco ci saranno la prof.ssa Fortuna Dubbioso, il prof. Carlangelo Mauro, Nina Iorio, sorella di Paolino, il vicario generale della diocesi di Nola, mons. Pasquale D’Onofrio e il presidente dell’associazione promotrice, don Mariano Amato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.