BECCAIO 2012: iniziano i festeggiamenti. Stasera l’alzata dello striscione.

Desiderato, sperato, atteso con trepidazione. Finalmente il sogno di una vita si materializza”. Con queste parole, Nicola Cutolo, Carmine Fiumicino, Nicola Cutolo e Raffaele Lauro annunciano l’inizio dei festeggiamenti del Giglio del Beccaio, edizione 2012. Una corporazione che sarà presentata ufficialmente questa sera a suon di musica e divertimento a partire dalle ore 19:30 in piazza Marco Clodio Marcello a Nola in occasione dell’alzata dello striscione. Ricco lo staff che accompagnerà i 4 amici, legati da una profonda e fraterna amicizia, nel corso dell’anno. Impeccabile la divisione musicale del generale Franco Forino, accompagnato dal violino magico di Vanni Albi, ed impreziosita dalle voci di Raffaele e Rosario Caccavale. A guidare la Corporazione lungo il percorso della “via dei Gigli”, la storica paranza “Volontari” di Peppe Cutolo, da 25 ormai punto di riferimento della Città. A far sì che il sogno si realizzasse la firmataria Carmela Angora. Presidente Onorario, Raffaele Buonauro. Presidente dei festeggiamenti, Vincenzo Napolitano.

Finalmente ci siamo – hanno commentato in coro i 4 amici maestri di Festa -. Con ferma convinzione intendiamo vivere questo evento nel pieno rispetto dei valori paoliniani trasmessici dai nostri adorati nonni.

E’ indescrivibile la gioia e l’emozione che attraversa i nostri cuori in questo momento particolare della nostra vita per la bellissima favola che San Paolino ci sta donando. Abbiamo sempre pensato che la nostra città e la sua festa meritassero  maggiore rispetto e visibilità nello scenario nazionale. Ragion per cui ribadiamo la nostra massima collaborazione all’Amministrazione Comunale, alla Diocesi di Nola e a tutti gli altri Maestri di festa per poter regalare alla città uno spettacolo decoroso, rispettoso  e degno della sua tradizionale Festa dei Gigli. Intendiamo impegnarci per trasmettere ai giovanissimi nolani la fede per il nostro Santo Paolino, l’amore per Nola e la sua millenaria storia.

Infine rivolgiamo un affettuoso saluto a Sua Eccellenza Beniamino De Palma e ringraziamo l’Amministrazione Comunale di Nola, le forze dell’ordine, le associazioni di volontariato ed i residenti del rione “O’ Palazz ‘a caten” per la collaborazione mostrata”. Dunque, archiviato il 2011, tutto è già pronto per una nuova Festa. Una kermesse unica e spettacolare che inizia sotto la stella dei Volontari.

di Autilia Napolitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.