Biancardi:”L’Atletico Nola in mani sicure.Evitare altre società fallimentari”

Il sindaco Geremia Biancardi non vuole rivivere un Giannatiempo-bis e per questo motivo prende tempo, evitando così decisioni affrettate. “L’obiettivo è quello di costruire una società seria e solida. In questo periodo ci stiamo impegnado nel mettere insieme le capacità imprenditoriali interessate all’Atletico Nola, il nostro obiettivo è quello di non fare scelte affrettate che si rivelino fallimentari come quelle precedenti e per questo stiamo aspettando ad ufficializzzare qualsiesi tipo di accordo”. Parole che rispondono a quanti pensavano che questo periodo di stallo che aveva caratterizzato la vita della società bruniana fosse sintomo di inattività dell’amministrazione. Il sindaco della città dei gigli poi conclude dicendo:”Ci sono molti imprenditori interessati a rivelare la società ma il nostro compito e affidarla in mano sicure. Spero che per la settimana prossima si possa già parlare di nuova società dopo che già da qualche tempo si sta parlando di nuovo stadio”.

di Antonio Laurino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.