Bilancio 2011: tutto pronto per la discussione in aula

Nola -Bilancio di previsione 2011: depositato il parere dei revisori dei conti. E’ ormai prossimo all’approvazione il provvedimento finanziario del comune di Nola. A partire dall’ undici aprile, ogni data sarà buona per fissare la discussione in consiglio comunale. Dunque ormai ci siamo. L’appuntamento dell’approvazione del bilancio rappresenta per ogni amministrazione l’atto strategico ed il documento politico più importante dell’anno dove sono contenute le linee programmatiche lungo le quali si svilupperanno i vari interventi in cantiere. Già in questi giorni il dibattito tra le forze politiche che si andranno a confrontare in aula è stato serrato. La maggioranza, in primo luogo, ribadisce in primo luogo che vi è perfetta unità e sintonia tra le proprie componenti,  definendo come prive di qualsiasi tipo di fondamento ogni supposta voce circa “ incomprensioni” tra il Pdl e l’Udc. “ Siamo perfettamente in sintonia con il sindaco”. Ha dichiarato nei giorni scorsi il capogruppo dell’Udc Cosimo Santaniello. Venendo alle questioni di merito va detto che il bilancio dovrà misurarsi con i tagli decisi dal governo centrale. In particolare, il comune di Nola avrà un meno novecentomilaeuro. Nonostante tutto, così come annunciato dall’assessore al ramo Antonio Russo, resteranno invariati i capitoli relativi alle politiche sociali. Inoltre, si precederà ad una riduzione ed ottimizzazione della spesa pubblica. Dall’altro lato l’opposizione parla di un bilancio con un respiro corto che bada solo all’ordinaria amministrazione, non  aggredendo quelli che sono i reali problemi. Inoltre il Partito Democratico chiede maggiore attenzione per le frazioni. Ma il vero match si giocherà in aula, quando saranno discussi i vari punti del provvedimento di bilancio. A breve dunque le forze politiche fisseranno la data per la svolgimento del consiglio comunale.

Redazione Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.