Casamarciano: cinque consiglieri aderiscono all’Udc

Casamarciano – Con l’adesione di cinque consiglieri comunali, di cui due appartenenti alla stessa giunta cittadina, l’Udc incrementa il proprio peso specifico nel nolano. A “benedire “ le new entry è stato l’altro giorno, nell’ambito di un  incontro con la stampa, l’ onorevole Carmine Mocerino.  “  Si tratta di un evento importante non solo per il comune di Casamarciano, ma per l’intero territorio nolano che vede incrementare sempre di più la presenza dell’Udc, partito impegnato a costruire la casa dei moderati con l’importante progetto politico di Casini e di Cesa. Ringrazio di cuore – ha   continuato lo stesso Mocerino – i tanti amici che ritrovo con i quali abbiamo condiviso percorsi e battaglie. Tra questi mi corre l’obbligo di una menzione speciale per Francesco Pizzella, militante della prima ora impegnato attualmente nell’importante ruolo di presidente del consiglio comunale della città di Nola.  Le recenti adesioni rappresentano non solo un fatto numerico, ma considerato lo spessore delle persone in questione anche una circostanza di assoluta qualità. Nel prossimo futuro abbiamo in programma di organizzare un incontro con  Cesa e Casini, per far sì che i vertici del partito possano constatare con mano il dinamismo di questo territorio. All’attuale amministrazione di Casamarciano che sta operando bene, dichiariamo il pieno sostegno ed appoggio”. Ad aderire al progetto politico dell’Udc, sono stati nello specifico il Vice sindaco Clemente Coppola, l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Cavaccini, i consiglieri comunali Rosa De Rosa, Giuseppe Castellano, Rosanna Iorio. Da sottolineare anche un’ adesione da parte di un esponente della società civile, da sempre impegnato nel tessuto sociale del piccolo comune del nolano, Antonio Restaino. Presenti all’incontro anche il coordinatore cittadino dell’Udc, Antonio Iorio ed il capogruppo consiliare dell’Udc al Comune di Nola, il consigliere Giuseppe Cosimo Santaniello. “ Anche la sezione della città di Nola – ha concluso Francesco Pizzella, presidente del  consiglio comunale di Nola – è vicina all’impegno profuso dagli amici di Casamarciano al fine di poter sempre di più far crescere il partito in un’ ottica territoriale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.