Cimitile: al via la 23esima sagra degli gnocchi

Cimitile- Ritorna ad allietare le serate estive dei cimitilesi, la tradizionale Sagra degli Gnocchi. Giunta alla 23esima edizione, grazie all’impegno dei numerosi membri dell’Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Maria SS. Carmelo, la sagra ritorna quest’anno più ricca che mai. La tradizione di mangiare gnocchi in occasione delle celebrazioni per la Madonna del Carmelo ha, però, radici molto antiche. “L’usanza risale al secolo scorso – ci racconta Michele Martiniello, Priore dell’Arciconfraternita – tutta la cittadinanza, infatti, usava festeggiare la Madonna del Carmelo, con scampagnate organizzate dall’Arciconfraternita, e di riunirsi poi in preghiera presso la basilica di S. Stefano del complesso basilicale di Cimitile, dove appunto si trovava la storica sede dell’Arci confraternita”. Quest’anno, il rinomato appuntamento enogastronomico si terrà presso la ormai storica sede, costituita dal piazzale dinanzi la Chiesa della Madonna del Carmine di Cimitile dal 15 al 17 luglio, con inizio dalle ore 20.00. Spettacoli di tammorra, stand enogastronomici, vino locale e piatti a base di gnocchi, saranno gli ingredienti delle tre serate. Piatto novità di quest’anno, saranno gli “gnocchi con escargot”, si signori miei!!! Gnocchi con le lumache. Una vera chicca studiata dallo chef. Venite, venite. venite. Vi aspettiamo dunque numerosi.

di Rossella Meo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.