Le giovani voci di Liveri festeggiano la canzone italiana: l’appuntamento è per stasera alle 20,30

Liveri – “CantaItalia”. L’appuntamento è per le 20.30 nell’aula consiliare liverese.  “Concludiamo i festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia omaggiando un’arte che fortemente ci caratterizza – dice il Sindaco Raffaele Coppola – la canzone italiana che ha vissuto negli anni tante evoluzioni e cambiamenti, ma che sempre ci coinvolge ed emoziona con la stessa travolgente forza”. La cerimonia dei festeggiamenti in onore del 150esimo dell’unità italiana sono iniziate lo scorso marzo, e come atto inaugurativo il primo cittadino ha inviato nelle case dei liveresi una missiva nella quale  ricordava il senso con cui  bisognerebbe vivere questa  festività, accompagnata da una bandiera e dall’invito ad esporre il tricolore a tutti i balconi. Un mese che ha avviato i festeggiamenti con l’esibizione dei bambini delle scuole elementari e che concluderà oggi con canzoni che inneggiano alla gioia e alla vita.  Tutti sono invitati all’evento all’insegna della  migliore musica leggera che condurrà l’ascoltatore in un armonioso viaggio capace di rievocare immagini, atmosfere, riflessioni ed emozioni sempre belle ed affascinanti. “Celebreremo – continua Coppola –  il bel canto italiano in una kermesse musicale che vedrà le voci liveresi eseguire le canzoni che hanno segnato la musica italiana di ieri, accompagnato i giovani di oggi e conquistato i ragazzi di sempre. L’augurio è di riscoprirsi forti ed uniti nel nome della Nazione – dice in conclusione la fascia tricolore”. Premiata anche, in settimana, la classe quarta elementare dell’Istituto Costantini per aver realizzato un singolare gioco dell’oca in tema con il Risorgimento. L’iniziativa rientrava sempre nelle azioni programmatiche dell’unità.  Coinvolgere per riflettere in maniera comunitaria, questo il senso anche del cineforum a tema con la ricorrenza del compleanno dell’Italia, concluso lo scorso dieci aprile.

di Alfonsina Della Gala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.