Liveri: approvato il bilancio di previsione

LIVERI – Un astenuto, un voto contrario, due consiglieri assenti e il solo voto favorevole della maggioranza liverese per approvare il bilancio di previsione nel civico consenso della scorsa settimana. “Abbiamo approvato il Bilancio di prevsione attraverso il quale l’Amministrazione Comunale ha tracciato le linee di crescita socio economiche di Liveri –dice l’assessore al bilancio e vicesindaco Giorgio Nappi – Nel bel mezzo della peggiore congiuntura economica degli ultimi 50 anni, e consapevoli del fatto che ognuno deve fare la propria parte di sacrifici, siamo riusciti nell’intento di evitare ai nostri concittadini un eccessivo aggravio fiscale. Abbiamo riconfermato la stessa manovra tariffaria dello scorso anno con l’unica eccezione della Tarsu, apportando per quest’ultima un incremento di solo 6,5 punti percentuali, laddove invece altri Comuni hanno incrementato anche del 20-30%”.“Nei prossimi anni il Comune di Liveri continuerà nella sua politica di crescita socio-economica – dice il Sindaco Raffaele Coppola – compatibilmente con la vocazione del paese, grazie anche e soprattutto alla ripresa dell’edilizia privata, all’attuazione di alcuni progetti importantissimi.” Il consigliere Crescenzo Muto ha presentato anche due emendamenti. Il primo riguardava la rinuncia degli emolumenti da parte dei Consiglieri Comunali e il secondo la destinazione dei fondi per le attività culturali a favore della ristrutturazione degli edifici scolastici. Entrambe  sono stati messi a votazione e respinti. E il voto contrario ha riguardato anche il consigliere di opposizione Santolo Scala. Archiviato il capitolo bilancio,  la comunità liverese si prepara per gli appuntamenti estivi cadenzati, anche settimanalmente, nel mese di luglio. Per chi volesse tenersi costantemente aggiornato, può seguire le date programmate per gli eventi dell’estate, sulla pagine di face book dedicata all’estate liverese.

Di Alfonsina Della Gala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.