Nola,Via Variante 7 bis: partono i lavori per la nuova rotonda

Nola -Al via il programma dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Geremia BIancardi, per la costruzione di  nuove rotonde. L’altro giorno è stato allestito in Via Variante Sette Bis il cantiere per la realizzazione di una delle cinque rotonde previste per elevare la sicurezza stradale e disciplinare in maniera più adeguata il flusso viario lungo l’arteria ad alta percorrenza. Al momento il senso rotatorio è già funzionante. Via Variante Sette Bis è come è noto un’ arteria ad al tasso di pericolosità  sia a causa dell’imprudenza di automobilisti e motociclisti, sia a causa  alcune carenze strutturali della strada.I tratti ad alta criticità sono diversi. Nei mesi scorsi i cittadini  hanno promosso una specifica petizione. “ Siamo ben consapevoli del problema  – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Roberto De Luca – proprio per questo stiamo proseguendo con forza e decisione nel nostro programma di realizzazione di nuove rotonde che nei punti maggiormente a rischio disciplineranno in maniera più ordinata e sicura i flussi viari, riducendo i livelli di pericolosità. In questo modo saranno soppiantati anche  i vecchi semafori. Naturalmente stiamo studiando anche una specifica soluzione – ha concluso De Luca – per la migliore disciplina dell’entrata ed uscita da e per Via Masseria Sarnella. Entro la fine dell’anno questo piano sarà giunto già buon punto. Come è noto, la sicurezza stradale rappresenta uno dei temi fondamentali nell’agenda delle priorità della politica cittadina. Nola rappresenta infatti uno snodo fondamentale sull’asse Napoli –Avellino. Non a caso lo stesso nosocomio cittadino del Santa Maria della Pietà è sempre costantemente in prima linea per casi urgenti e non, legati ad incidenti stradali. Una situazione che impone un’ attenzione particolare sul tema, coinvolgendo in un’ azione di monitoraggio della rete stradale , gli enti preposti, in particolare le società di gestione, la provincia, il comune. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi, per quanto di propria competenza, ha sviluppato un serio e preciso programma di realizzazione di nuove rotonde, per una più ordinata gestione  del traffico nei punti maggiormente critici. Tra quelle in cantiere vi è anche quella all’entrata della città,  nel punto dove si intersecano varie strade, in particolare quella in direzione Cimitile e l’altra che porta all’interno della città dei Gigli.

di redazione politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.