Nuvla S.Felice: aumenta il “caro-prezzi” allo stadio

La società ha scelto, di conseguenza alla multa di euro 1500 avuta dopo la gara contro l’Adrano, di aumentare ulteriormente il prezzo dei biglietti di altri 3 euro. Così in occasione della gara contro il Nissa il prezzo del biglietto sarà di euro 11, salvo prezzi “scontati” riservati ai gruppi organizzati.

Questo è il comunicato della società:

Il Nuvla San Felice nella persona del presidente Giugliano comunica che vista la sanzione disciplinare pari a Euro 1500 in merito ai fatti accaduti domenica scorsa, ha deciso di aumentare i prezzi dei biglietti in occasione della gara casalinga contro il Nissa di Euro 3.  L’aumento del costo del tagliando servirà alla società per pagare la salata ammenda avuta per assurdi comportamenti da parte di alcune persone presenti in tribuna, specie di un sostenitore che ha lanciato sul terreno di gioco un enorme sasso, che avrebbe potuto portare conseguenze di natura più grave. Pertanto il provvedimento durerà solo per la partita casalinga conto la formazione siciliana del Nissa. Le dichiarazioni in merito: ” Le contestazioni esistono nel calcio ma devono rispettare valori di lealtà e correttezza, domenica è stata impostata in modo erroneo la partita e non ho per nulla apprezzato il calo di concentrazione dei miei ragazzi ,che mi ha provocato una rabbia immane. Sono disposto a farmi da parte qualora il mio progetto non venisse apprezzato dalla cittadina nolana nonostante abbia rimesso tempo e denaro e pur avendo trovato una situazione del tutto disastrata, dovuta a gestioni passate.Stiamo costruendo, con innumerevoli difficoltà sul nostro cammino, un progetto valido e onoreremo tutti gli impegni presi. Chiunque non sposi il nostro progetto sarà rimborsato del costo dell’abbonamento. Ricordo a tutti che sono disponibile per qualsiasi chiarimento e soluzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.