Nuvla S.Felice: il reclamo del S.Antonio non preoccupa la società.

Dopo la notizia che si era diffusa nella giornata di ieri di un propobabile reclamo presentato dal S.Antonio Abate contro la società bianocenra, immediata arriva la risposta del PAtrron Giugliano con un comunicato ufficiale. L’oggetto del reclamo è il tesseramento dell’attaccante MArzeglia che secondo il S.Antonio sarebbe avvenuto dopo il termine previsto dalla Lega.

La società sportiva G.S.D. Nuvla San Felice 2011 nella persona del presidente Giuseppe Giugliano , in merito al preannuncio di reclamo esposto dalla società Sant’ Antonio Abate nella gara del 18/09/2011 contro la formazione nolana, dichiara di essere pienamente in regola burocraticamente. Il patron espone quanto segue:”Siamo assolutamente tranquilli sull’esito del reclamo, e siamo sicuri che le relative indagini costituiranno motivo di inammissibilità del reclamo stesso. Inoltre tornando alla partita disputata:” Mi congratulo con i miei giocatori che hanno disputato una partita con la massima concentrazione credendo nella vittoria fino alla fine. Non credo si possa parlare solo di sfortuna da parte loro ma vorrei sottolineare anche la nostra bravura e voglia di vincere espressa sul terreno di gioco. Hanno fatto come sempre il loro lavoro con la massima professionalità che li contraddistingue e sono contento anche dell’intesa raggiunta tra di loro all’interno dello spogliatoio”.

La società inoltre comunica a tutti gli appassionati e tifosi che domenica 25/09/2011 ci sarà la giornata bianconera dove il prezzo dei tagliandi sarà di Euro 8 e non saranno validi abbonamenti e accrediti esclusi quelli stampa.  Ciò significa che la società non ha considerato l’appello che i tifosi, tramite il nostro sito, avevano fatto allo stesso Presidente Giugliano contro il “caro prezzi” dei biglietti delle gare interne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.