Nuvla S.Felice impeccabile in trasferta: battuto il Sant’Antonio 2-1

SANT’ANTONIO ABATE: D’Auria, Nettuno, Mattera, Costantino (34’ st Visciano), D’Aniello, Cassese, Morella (14’ st Pelagione), Chierchia (18’ st Corsale), Vitale, Sifonetti, Martone. A DISP.: Della Pietra, Cimmino, Formisano, Laureto. MISTER: Cimmino
NUVLA SAN FELICE: Munao, Pappadia (31’ st Esposito), Veneziano, Coppola, Cacace, Circiello (11’ st Gaglione), Lagnena, Immobile, Marzeglia, Bacio A., Ferraro (33’ st Bacio). A DISP.: Velardo, Manzo, Volpicelli, Manfrè. MISTER: Di Maio.
MARCATORI: 16’ pt Costantino (S.A.), 32’ st Ferraro (N), 42’ st Bacio (N)
ARBITRO: Nocella da Paola
AMMONITI: 43’ pt Ferraro (N), 44’ pt Vitale (S.A.), 45’ pt D’Aniello (S.A.), 1’ st Costantino (S.A.), 21’ st Nettuno (S.A.).
ANGOLI: 4-5 per il Nuvla
RECUPERO: 2’ pt, 5’ + 1’ st

Lasciata alle spalle la sconfitta contro il Licata, subita la scorsa domenica tra le mura amiche dello “Sporting”, i bianconeri mettono in cassaforte una bellissima vittoria in quel di Sant’Antonio Abate.E’ un avvio non proprio brillante  quello dei gigliati che, dopo appena 13′, subiscono il gol dello svantaggio con Costantini che di testa supera MUnao. Costantino, tolte le vesti da attaccante di razza, riprende il proprio ruolo a centrocampo, e al 24’ con un passaggio filtrante, mette Martone dinanzi a Munao con la palla del 2-0 sul destro, ma il nuovo attaccante abatese temporeggia troppo e si fa recuperare dai difensori avversari.Al 32’, poi, al primo errore della difesa giallorossa, il Nuvla va in goal: Ferraro se ne va in contropiede dimenticato dai difensori abatesi, arriva in area di rigore e trafigge un impotente D’Auria.Al 42′ arriva la doccia fredda per il pubblico del Comunale: i difensori giallorossi si perdono nuovamente un calciatore del Nuvla, Bacio, che se ne va in area e calcia di destro, trovando il vantaggio.

INTERVISTE POST-GARA

MISTER DI MAIO: “Sono soddisfatto di questi altri tre punti messi in cassaforte. Li abbiamo conquistati su un campo difficile, dove non abbiamo avuto vita facile. Tuttavia, siamo stati bravi a tener a bada un buon Sant’Antonio Abate, e abbiamo sfruttato nel migliore dei modi le occasioni che ci sono capitate. Ora come ora, non ci poniamo limiti, ma dobbiamo pensare solo alla salvezza”

MISTER CIMMINO: “È difficile trovare una descrizione per partite come questa. Abbiamo fatto un buon gioco, creato tantissime palle goal e colpito anche una traversa. Che dire, andremo ‘al di là del risultato’, prenderemo tutto ciò che di buono abbiamo fatto in questo match, e, come sempre, cercheremo di migliorare ciò che non è andato. Abbiamo fatto due errori madornali che poi hanno portato il Nuvla al goal, ma voglio complimentarmi con i ragazzi, perché hanno lottato fino alla fine su ogni palla.” Sui nuovi acquisti, mister Cimmino si è così espresso: “Sono arrivati tre giocatori importanti che hanno ulteriormente arricchito la nostra rosa. Sono calciatori che ci daranno una mano a centrare il nostro obiettivo: lottare su ogni campo e giocarsela contro tutti.”

SIFONETTI: “Quest’oggi siamo stati sfortunati. È un vero peccato, perché potevamo davvero fare bottino pieno senza troppi problemi, e, invece, la situazione si è ribaltata e ce ne torniamo a mani vuote. Però, voglio comunque premettere che io e i miei compagni daremo il massimo nel corso della stagione per far divertire questo straordinario pubblico, che c’ha sostenuto fino alla fine, e per ripagare la società che ha creduto in noi. Quindi, riverseremo tutto il nostro impegno, e speriamo di poter raccogliere risultati positivi già a partire da domenica prossima, a Cittanova, dove non ci aspetta un match facile, ma noi andremo lì con la nostra convinzione e la nostra mentalità vincente: vogliamo fare la partita. Ripartiremo dall’ottima prestazione di quest’oggi e ce la metteremo tutta pur di portare a casa punti importanti e risalire la classifica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.