Nuvla S.Felice: multe salate, Giugliano minaccia la chiusura dello stadio

La società sportiva G.S.D. Nuvla San Felice 2011, è stata sanzionata di Euro 2500 per i fatti accaduti durante la partita con la Valle Grecanica dove i suoi sostenitori come si legge da nota della lega: hanno ripetutamente sputato l’assistente dalla testa al collo, hanno rivolto espressioni offensive verso un giocatore di colore e hanno tentato di scardinare la rete di protezione. In merito a questa sanzione disciplinare , l’ennesima, la società ha deciso di annullare tutti gli accrediti in trasferta per i propri sostenitori.

Queste le dichiarazioni del presidente Giugliano:” Per colpa del comportamento sbagliato di dieci persone la società e costretta ad accollarsi l’ennesima sanzione. Siamo al culmine della sopportazione, dalla prossima sanzione la società sarà costretta a chiudere i cancelli dello Sporting fino alla fine del campionato e quindi disputeremo i nostri match a porte rigorosamente chiuse. Siamo stufi di questa situazione , le contestazioni nel calcio esistono ma ci sono dei limiti che non possono più essere valicati. ”

di Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.