Re Energy: Test match al PalaMerliano

La Re-Energy batte in amichevole l’Avella con il risultato finale di 3-2

Coach Pasciari: “In vista di domenica, era importante tornare ad assaggiare il campo”

 

In attesa del decisivo match salvezza in programma domenica primo maggio al PalaMerliano contro l’Oxford Lingue Scafati, la Re-Energy Nola torna ad assaggiare il campo in amichevole contro l’Avella. Al cospetto dell’ottimo team irpino che milita in serie D, le bruniane hanno potuto testare il proprio stato di forma provando varie situazioni tecniche e sestetti in un match chiuso dalla Re-Energy con il punteggio finale di 3-2.In vista della sfida salvezza di domenica con l’Oxford Lingue Scafati per coach Pasciari l’essenziale era di riprendere confidenza con il campo: “Dopo la pausa Pasquale l’importante era tornare in campo e giocare – commenta il tecnico della Re-Energy Nola – al di là del risultato ciò che mi interessava era di testare lo stato fisico delle ragazze che hanno risposto molto bene giocando con buona intensità tutti e cinque i set. Spero che in questi ultimi giorni prima della partita con lo Scafati la squadra continui a lavorare con questa intensità perché per noi sarà fondamentale conquistare questi benedetti tre punti per agguantare una salvezza diretta che ci permetterebbe di pensare già alla prossima stagione con maggior tranquillità”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.