Liveri: ecco le convenzioni per gli iscritti al Forum

LIVERI – Doppia convenzione per un’offerta vantaggiosa a tutto tondo per gli iscritti al Forum dei giovani di Liveri. Benessere fisico e potenziamento delle competenze tecniche saranno il binomio perfetto per tutti i giovani che vogliano approfittarne. I Forumisti liveresi, infatti, hanno stipulato una convenzione sia con il Centro Fitness “Spazio Motorio”, di San Paolo Bel Sito, che con la scuola di comunicazione, di Nola, Adv Studios dei fratelli Manzi. Gli iscritti al Forum dei Giovani di Liveri, solo ed esclusivamente per l’anno scolastico 2011/2012,  infatti, potranno usufruire di una particolare e straordinaria agevolazione economica per frequentare i corsi,  di base e specialistici, dell’ADV Studios, la prima scuola di comunicazione dell’agro nolano. A seguito della  convenzione sottoscritta dal Forum e dalla dott.ssa Annalia Manzi,  direttrice della scuola,  per coloro che decidessero di frequentare i corsi ADV, il listino prezzi  ordinario subirà uno sconto del 50 % circa. Tale iniziativa  interessa unicamente tutti i giovani  iscritti al Forum con un’età compresa fra i  18  e i 32 anni, purchè residenti a Liveri. Il progetto messo in atto dà la possibilità di usufruire delle agevolazioni proposte dall’ADV. Ma è stata stipulata anche  una convenzione tra il Comune di Liveri e il Centro Fitness “Spazio Motorio” di San Paolo Bel Sito, grazie alla quale tutti i ragazzi iscritti al Forum Giovani di Liveri potranno usufruire di particolari sconti per l’iscrizione ai vari corsi che offre la palestra, dal gag al pump alla semplice ora di fitness in sala. Ovviamente le due opportunità saranno una indipendente dall’altra. “Questo passo per andare incontro ai nostri giovani – dice il Sindaco Raffaele Coppola – è mosso dalla volontà di non scoraggiarli, in tempi così duri per l’economia di tutto il Paese. Io ringrazio vivamente sia Vincenzo Scala, proprietario del Centro Fitness Spazio Motorio, che la dott.ssa Annalia Manzi e i suoi fratelli, per averci proposto le rispettive condizioni economiche vantaggiose per i nostri giovani. Spero che la cosa possa ripetersi anche nei prossimi anni.,

 

di Alfonsina Della Gala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.