San Paolo Belsito: una settimana ricca di appuntamenti

SAN PAOLO BEL SITO – Settimana ricca di incontri per la comunità sanpaolese. Gli appuntamenti, scanditi durante tutto il corso della prima settimana del mese delle rose, son ben tre. Il primo è quello di mercoledì pomeriggio, alle ore 17.30, nella sala consiliare per il consiglio comunale. Si proseguirà nella giornata di venerdì con un incontro-dibattito, moderato dal parroco don Fernando, nella Chiesa della Congrega del Corpus Domini per discutere insieme sul grave problema dei rifiuti. In ultimo, ma non per importanza, ci sarà il week end interamente dedicato alle mamme, per la loro consueta festa annuale, che ricade nella prima domenica dopo l’8 maggio. Ci saranno una serie di iniziative che i giovani ragazzi del Forum sanpaolese hanno realizzato, in collaborazione con l’amministrazione comunale, e che faranno incrementare il numero di progetti già svolti per i festeggiamenti in onore dei 150 anni dell’unità d’Italia. Di notevole importanza sarà la proposta di approvazione, durante il civico consesso, del regolamento per l’installazione di stazioni radio base sul territorio comunale sanpaolese. La questione ha visto protagonisti sia il gruppo di minoranza E’ l’ora Uniti per cambiare che il Comitato Civico per l’ambiente il Bel Sito. Durante uno studio congiunto, con la commissione istituita dal Sindaco Manolo Cafarelli, si sono vagliate possibilità e ipotesi di lavoro per far fronte alle nuove palesate possibilità di installazione di antenne, ex ripetitori telefonici. In merito sono stati interpellati anche tecnici e studiosi della materia. Ancora all’ordine del giorno ci sarà l’esame e l’approvazione del Conto Consuntivo per l’esercizio finanziario del 2010. Riconosciuta la legittimità di debiti fuori bilancio, sarà la volta dell’approvazione ed adozione di una variante al Piano Regolatore Generale per l’ampliamento del Cimitero Comunale. In ultimo si provvederà all’approvazione del programma per l’anno 2011 per incarichi da affidare a soggetti esterni all’amministrazione.

Di Alfonsina Della Gala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.