Gli Studenti Nolani verso gli “Esami” e la “Notte prima degli Esami”

Manca davvero poco allo scadere del conto alla rovescia; poche ore e tutto avrà inizio,  migliaia gli studenti del Nolano impegnati anche quest’anno per l’Esame di Stato. Tanta la gioia, ma anche il rancore di lasciare la scuola dopo 5 lunghi anni, sapere che da qui a poco c’è di mezzo la vita vera con tutte le soddisfazioni e i dolori che potrà portare; ed è per questo  che quasi tutti gli Studenti Nolani, anche se solo per poco, si stanno organizzando per trascorrere piacevolmente la “Notte Prima degli Esami”, classica ‘usanza’ stereotipata dall’omonimo Film Successo con la Regia di Fausto Brizzi  e la mitica colonna sonora del M° Antonello Venditti. C’è chi questa sera uscirà con gli amici di sempre, chi preferirà  vivere questo momento con la persona che ama, chi resterà con i propri parenti o chi magari sarà impegnato per qualche altra cosa;  ma quando alle 8:30 del 22 Giugno, rotti gli indugi, la (tanto amata, ma anche odiata) campanella suonerà,  tutti dovranno essere pronti per sostenere la prima prova scritta d’esame; il TEMA di Italiano. E come ogni anno, tra i Nolani, non poteva non esserci la corsa al “toto-tema”;  tra gli argomenti più discussi ci sono: l’Unità d’Italia, il Risorgimento, Ecologia ed Inquinamento, la Betificazione di Giovanni Paolo II, i conflitti con la Libia  (movimenti rivoluzionari Nord-Africani & fenomeni migratori),  Nucleare ed Energie Rinnovabili. Per quanto riguarda gli Autori i più gettonati quest’anno sono  Manzoni, Ungaretti, D’annunzio, Pirandello, Pascoli e Svevo.  Bene, allora non ci resta che AuguraVi tanta Buona Fortuna, e, senza essere profani, speriamo che San Paolino, nel giorno della sua celebrazione, porti fortuna agli Studeti Nolani.

di Vincenzo Nappi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.