NOLA, FINALMENTE E’FINITA! IL MAZARA VINCE 3 A 1.

Nell’ultima giornata di questa vergognosa stagione, i bruniani vengono sconfitti anche in Sicilia e chiudono con soli nove punti in classifica!

MAZARA 3

ATLETICO NOLA 1

Mazara: Polessi, Zarini, Nuccio, Favata, Esposito, D’Amico, Calvaruso, Porto, Magnasco, Erbini F. Erbini M. All: Cavatoio.

Atletico Nola: Iovino,Gatti, Cutolo, Bosco, Villino, Soave, Saggese, Graniero, De Martino, Sepe, Cioce. All: Baratto

Marcatori: 25’e 55’Erbini F., 81’ Polessi (MA), 90’Cioce rig. (AN)

L’Atletico Nola di Baratto termina il suo infausto campionato perdendo con il risultato di 3 a 1 in quel di Mazara, retrocesso da una settimana in eccellenza e al penultimo posto davanti ai bianconeri.Decide la gara una doppietta di Erbini al 25’ e al decimo della ripresa; triplica le marcature Polessi a dieci minuti dal termine.Per i bruniani non basta il gol della bandiera di Cioce su rigore allo scadere.Con i tre gol subiti al Nino Vaccari i bruniani arrivano al centoduesimo gol subito in trentotto partite e alla trentunesima sconfitta. Numeri da paura per una città che non merita tutto questo e che non ha meritato questo campionato, pieno di sofferenze e di poche gioie.

di Pasquale Arpaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.