Palma Campania: Vietata l’installazione di antenne per telefonia mobile

Il Sindaco di Palma Campania, dott.Vincenzo Carbone, comunica di aver emanatoin data odierna, una ordinanza contingibile ed urgente con la quale, considerate le forti tensionisociali generate dalle molteplici richieste di installazione di ripetitori, si ordina la sospensione di ogni attività di installazione di impianti di telefonia mobile nel territorio del Comune di Palma Campania; e contemporaneamente ha ordinato la sospensione dei procedimenti  amministrativi in atto e correnti presso il Comune riguardanti autorizzazioni per installazioni di impianti di telefonia mobile. Da questo momento, in sostanza, fin quando questa ordinanza non sarà revocata, nel territorio comunale di Palma Campania non si potranno installare antenne di telefonia mobile.

Il Sindaco Carbone ha illustrato i contenuti dell’ordinanza nel corso di una conferenza stampa nella quale ha dichiarato:”Ho sottoscritto questo provvedimento a tutela della pubblica incolumità, interpretando le preoccupazioni che ho avvertito crescenti in questi mesi nell’opinione pubblica cittadina, nelle forze politiche ed in quelle rappresentate in Consiglio Comunale”.

“Con questo provvedimento , adottato anche da altri sindaci in Italia, la nostra Amministrazione Comunale vuole dare un segnale forte che dovrebbe essere recepito al di fuori della nostra realtà locale ed accolto, ad esempio anche ai nostri parlamentari. Da queste vicende, come auspico da tempo, mi auguro che si apra una riflessione da parte di tutti riguardo ad un uso più consapevole delle nuove tecnologie”.

di Antonio Laurino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.