Re-Energy, si chiude con il Rota

Ultima fatica stagionale per le ragazze della Re-Energy Nola, impegnate domani alle ore 18.30, sul campo dell’Asd Rota Volley nell’ultima giornata di regular season del campionato di serie C. Quella di Mercato San Severino sarà comunque una sfida ininfluente per entrambe le squadre che hanno rispettivamente già centrato salvezza diretta (Re-Energy) e qualificazione ai playout (Asd Rota Volley).Onorare avversari e partita è l’obiettivo della Re-Energy che stando alle parole di capitan Stella Trinchese, proverà a chiudere la stagione con una bella prestazione: “Onoreremo questa partita – commenta il capitano della Re-Energy – la squadra è carica e decisa a chiudere in bellezza quella che è stata una grande stagione. Dopo aver centrato l’obiettivo salvezza è nostro dovere provare a finire il campionato quanto più in alto possibile  – conclude capitan Trinchese – per questo dovremo dare il massimo per vincere in casa del Rota Volley”.In caso di successo la Re-Energy potrebbe addirittura chiudere il campionato con un più che soddisfacente ottavo posto.  Un risultato eccezionale considerando la giovane età del gruppo bruniano riuscito, grazie all’instancabile lavoro dello staff tecnico guidato da coach Guido Pasciari, a superare nuovamente i propri limiti.Volge al termine anche l’avventura in II Divisione della rappresentativa under 14 dell’Asd Nola Città dei Gigli sponsorizzata da McDonald’s. Le “Piccole Pesti” bruniane affronteranno infatti, quest’oggi alle ore 16 la Pallavolo Nemesi a Castellamare di Stabia in un match valido per la penultima giornata del campionato di II Divisione under 14. In caso di successo, la McDonald’s, sarebbe ad un passo dalla promozione in I Divisione che si deciderebbe poi all’ultimissima giornata in cui le giovanissime bruniane proveranno a chiudere i conti con la più diretta ed agguerrita inseguitrice Centro Ester Barra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.