Sarnese – Gaeta 4-1: settimo risultato utile consecutivo per i granata

Sarnese: Donnici, Russo, Mustone, Violante, Monti, Parisi, Conci, Platone (34’ st Alfano), Siano, D’Avanzo (23’ st Olcese), Tufano (32’ st Ragosta).

A disposizione: D’Auria, Grande, De Fenza, Di Leva. All. Pirozzi

Gaeta: Fiorini, Di Emma, Brigantino (1’ st Di Florio), Di Fausto, Leccese, Perfetto, Emma, Cristiano, Santi, Cerro, Russo.

A disposizione: Maffeo, D’Ambrosio, Fortunato, Gebrieli, Cirilli, Giannattasio.

Allenatore: Casu

Arbitro: Sig. Panarese di Lecce

Reti: 4’ pt D’Avanzo (S), 4’ st e 29’ st Tufano (S), 45’ st Siano (S), 47’ st Santi (G)

Ammoniti Monti, Parisi, Platone Di Florio e Emma.

Note: Angoli 8-3 per la Sarnese. Recupero: 1’ st, 4’st. Presenti circa 700 spettatori.

Settimo risultato utile di fila, quarta vittoria interna consecutiva: la Sarnese di Pirozzi balza al secondo posto in classifica. L’ottimo momento di forma dei granata prosegue. Contro il Gaeta finisce quattro a uno. Dopo soli centoventi secondi è D’Avanzo a sbloccare il risultato. Azione solitaria sulla destra, e incursione negli ultimi sedici metri: dall’altezza dell’area piccola la conclusione di sinistro che non lascia scampo a Fiorini, Sarnese in vantaggio. La compagine di Pirozzi dopo l’uno a zero si “siede” e controlla la situazione. L’atteggiamento non va giù al tecnico che prova a scuotere i suoi che, comunque, colpiscono una traversa su un tiro cross di D’Avanzo e recriminano per un penalty non concesso sempre ai danni di D’Avanzo. Il Gaeta fatica a uscire fuori e prova a colpire di contropiede. Nella ripresa gli uomini di Pirozzi cambiano marcia, e scendono in campo più concentrati. Dopo quattro minuti Tufano raddoppia. Calcio di punizione e palla respinta dalla barriera; il bomber di Saviano riprende al volo la sfera e la infila alle spalle di Fiorini. Il Gaeta scompare praticamente dal campo. La Sarnese continua a pigiare sull’acceleratore e trova il tris ancora con Tufano con un bolide dalla distanza. Il quattro a zero, invece, porta la firma di Siano che di tacco mette la palla in fondo al sacco su assist di Olcese. La Sarnese nel recupero si rilassa e il Gaeta ne approfitta per accorciare le distanze con Santi. Termina quattro a uno e con i festeggiamenti duplici sia sotto i tifosi della Tribuna, sia sotto quelli  assiepati nei Distinti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.