Sfogo Giugliano:” I tifosi mai più in trasferta”

Con l’ennesima multa inflitta alla società bianconera, per la precisione di euro 800 che si va ad aggiungere agli altri 3000 euro circa, il Presidente del Nuvla S.Felice , Giuseppe Giugliano, da sfogo alla propria rabbia sottolineando anche parole pesanti nei confronti del tifo bianconero:”Ringrazio i tifosi bianconeri che , però, per l’ennesima volta mi hanno fatto un altro danno di 800 euro. Gli dico di non chiedermi più accrediti fuori casa“.

E’ un Giugliano furibondo che senza troppi freni affronta i tifosi:”Invito i tifosi a non recarsi più in trasferta per non mettere in cattiva luce il Nome di Nola e quella parte dei nolani civile. Siamo la società più multata della Serie D. Chiedo ai veri tifosi di isolare i più violenti altrimenti saremo costretti a giocare sempre a porte chiuse. Giuro che alla prossima multa lascio la società nelle mani del sindaco“.

Parole pesanti del patron bianconero che accusa il tifo bianconero , minacciandolo di chiudere le porte dello stadio .  Forse parole troppe pesanti per tifosi che ,nonostante i troppi fallimenti sono sempre presenti , e che più che infangare il nome della città di Nola lo portano in alto in tutta Italia.

 

di Antonio Laurino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.