Viribus Unitis – Internapoli 2-2: primo punto per i vesuviani

SOMMA VESUVIANA Finisce 2-2 al Nappi il derby tra Viribus Unitis e Internapoli
Camaldoli. Un punto a testa dopo una gara bella e combattuta. Qualche rammarico per la
Viribus per le occasioni sprecate, ma a fine gara la squadra di Cioffi conquista comunque un
punto che smuove la classifica. Gara subito vivace in avvio. Al 6′ passa in vantaggio la
Viribus. Tufano imbecca Giglio che si avvia tutto solo verso la porta dell’Internapoli
superando Ciccarelli in uscita con un bel diagonale. Dopo qualche minuto Napoli, ben servito
ancora da Tufano ha l’occasione per il 2-0 ma la fallisce sparando sul portiere. Al 14′ arriva il
pareggio degli ospiti: Infimo si ritrova a tu per tu con Cece e lo supera con un delizioso lob che
vale l’1-1.La Viribus accusa il colpo e va in bambola e al 27 va ancora sotto. Errore difensivo
dei rossoblù, ne approfitta l’ex Bagnoli che inventa un tiro al volo che si insacca all’incrocio
dei pali per il 2-1 in favore dell’ Internapoli. Nella ripresa la Viribus si riorganizza. Dentro
Irace e il nuovo acquisto Zerillo. E’ proprio quest’ultimo al 1′ a creare 1 opportunità da rete.
Buona azione sulla destra, cross al centro per Giglio che viene strattonato vistosamente in area,
ma riesce comunque a calciare a rete trovando la parata miracolosa di Ciccarelli. L’arbitro non
concede il rigore tra le proteste dei padroni di casa. La Viribus insiste e al 25′ trova il pareggio.
Bella azione sulla destra a che è bravo a servire in area un assist perfetto per Zerillo, che come
un falco si avventa sul primo palo beffando Ciccarelli in tuffo con uno splendido colpo di testa
che vale il 2-2. Nel finale la Viribus cerca incessantemente il vantaggio, ma in superiorità
numerica per l’espulsione di Bagnoli il risultato non cambia e dopo 4 minuti di recupero la
gara si chiude sul 2-2. Buon punto per l’Internapoli. La Viribus rammaricata per il mancato
successo, ma la squadra di Cioffi conquista un punto che consente di sbloccare la classifica.

VIRIBUS UNITIS: Cece, Tedesco, Aversano (29′ st Sosero), Vitale, Simonetti,Migliozzi,
Napoli (dal 1′ st Irace), Marciano, Tufano, Teta (dal 1 st Zerillo), Giglio
A disposizione (Apuzzo, Sosero,Palumbo, Barone, Indolfi Raia, Irace)
Allenatore: Cioffi
INTERNAPOLI CAMALDOLI :Ciccarelli, Crumetti, Anatrella (dal 31 st Aiello), Mauro, De
Santo, Cutolo, Bagnoli, Volpe ( 17′ pt Iervolino), Murolo (dal 20 st Cuomo) , Napolitano,
Infimo
A disposiz.(Vaccaro, Scognamiglio, Rigotti, Urzitelli)
All. Sorrentino
Arbitro: Gauarino di Caltanissetta
Reti: 6’ Giglio (V), 14’ Infimo (I), 27’ Bagnoli (I), 60′ Zerillo (V)
Note: Espulso Bagnoli al 15 st, ammoniti:Marciano, Mauro, Simonetti,Giglio,Zerillo Giornata
molto calda, spett. 300 circa, angoli 3-2 per l’ Internapoli Rec. pt: 1m , st:4 m

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.